Nous sommes tous francais

Creato: Martedì, 24 Novembre 2015 Pubblicato: Martedì, 24 Novembre 2015

di  Antonio Savino
(Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

 

"Gli Stati Uniti e la Francia sono uniti in totale solidarietà":Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti Barack Obama in conferenza stampa congiunta con Francois Hollande sottolineando che. "L'Isis, nella sua orrenda strategia, non può essere più tollerato, deve essere distrutto".

 

"Nous sommes tous francais"  ha poi detto in francese, il presidente Usa.

"Chiedo ai partner Ue di fare di più" nella condivisione di informazioni". ha anche detto il presidente degli Stati Uniti.

Per Obama "La Russia deve spostare l'obiettivo dei suoi interventi per colpire l'Isis e non i ribelli anti-Assad: la pace in Siria va vista attraverso i principi consolidati a Vienna".

"Non soccomberemo alla paura. Non permetteremo alla paura di dividerci". Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti Barack Obama in conferenza stampa con Francois Hollande sottolineando la "resilienza degli americani". Ha invitato alla vigilanza, ma ha sottolineato: "Gli americani non verranno terrorizzati".

"La settimana prossima sarò a Parigi per la conferenza sul clima, è una sfida enorme ai terroristi. Dobbiamo "dimostrare loro che non saremo ostacolati nel creare un futuro migliore ai nostri figli". Lo ha detto il presidente Usa Barack Obama.

Obama mi ha promesso un aiuto illimitato: lo ha detto il presidente francese, Francois Hollande, nel corso della conferenza stampa.

"La Turchia ha il diritto di difendere il proprio territorio". Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti rispondendo a domande sul jet abbattuto. Sottolineando che e' ancora in corso la raccolta di informazioni per stabilire quanto accaduto, Obama ha poi riferito che sara' in diretto contatto con Erdogan.

"E' urgente chiudere il confine il confine tra Turchia e Siria": lo ha detto il presidente francese, Francois Hollande


GLI APPUNTAMENTI DI HOLLANDE 'IN GUERRA'
Cameron, Obama, Merkel, Renzi e Putin: questi, in ordine cronologico, i leader che Francois Hollande - nell'altra sua offensiva, quella diplomatica per compattare la coalizione anti-Isis -ha incontrato.

 

 

Direttore Responsabile: Antonio Savino

Editore: Editgest s.r.l.

Direttore Editoriale: Luigi Triani

Telefono: 0971 1949636

Contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PubblicitàQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 
Terra di Basilicata - Dir. Resp. Antonio Savino - Aut. Trib. Potenza 357/08 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy