Colpa di Burian

Creato: Martedì, 10 Febbraio 2015 Pubblicato: Martedì, 10 Febbraio 2015

Di Antonio Savino
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Strade ridotte a colabrodo a Potenza dopo le recenti piogge. Con l’arrivo di Burian la città è stata messa ko in tutti i sensi. Ma chi è Burian che ha definitivamente messo alle corde il sistema viario del capoluogo? Burian non è un boxeur, ma un vento gelido delle steppe russe. Il burian si spinge frequentemente in Asia, al di là degli Urali, fino allo Xinjiang. Più raramente giunge fino a latitudini più basse e arriva fino in Italia seguendo traiettorie orientali, aggirando la catena alpina. In questi casi si verificano crolli termici consistenti e improvvisi.

Questo vento ha dato persino il nome alla navetta spaziale sovietica Burian. L’aria e le nubi lo hanno aiutato a spingere la neve sulle regioni meridionali fino a quote prossime alla pianura. La neve è caduta sulla Basilicata un po’ ovunque. Nelle zone più colpite si sono mobilitati in tanti per distribuire il sale contro il gelo e togliere la neve dalle strade, soprattutto quelle di campagna per consentire le consegne quotidiane del latte, ma anche per rifornire i mercati di verdure e ortaggi. A Potenza, una volta, la neve era di casa. Oggi non più. Lo dimostra il fatto che per pulire le vie principali ce n’è voluto.
Ora è inutile polemizzare, non servirebbe a nulla. La riflessione da fare, invece, riguarderà la manutenzione di tutte le arterie del capoluogo. Per colpa del Burian tutto il manto stradale delle vie cittadine è saltato. Buche e fossi esistono dappertutto. Circolare è diventato un’impresa. Le strade cittadine somigliano ad una groviera, occorre essere degli ottimi automobilisti per non incappare in rotture meccaniche. Stante il grave dissesto del Comune di Potenza, gli amministratori riusciranno a trovare i soldi per una successiva e seria manutenzione? Chissà, resta il dubbio amletico.

Direttore Responsabile: Antonio Savino

Editore: Editgest s.r.l.

Direttore Editoriale: Luigi Triani

Telefono: 0971 1949636

Contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PubblicitàQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 
Terra di Basilicata - Dir. Resp. Antonio Savino - Aut. Trib. Potenza 357/08 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy