Matera- Finlandia: incontri d'arte

Pubblicato: Martedì, 24 Febbraio 2015

WHEREVER GALLERIA II - progetto fotografico di Antti Kairakari e Antti Kaarlela

La mostra è allestita alla Residenza degli artisti finlandesi in via San Pietro Barisano. Sarà possibile visitarla Mercoledì 25 e giovedì 26 febbraio dalle 18 alle 22 - Ingresso gratuito.

 

La fotografia, potente mezzo espressivo, coglie il Genius loci della città dei Sassi, per fermare in scatti in bianco e nero e a colori, l’esperienza di condivisione delle culture italiana e finlandese.  E’ questa la cifra del progetto fotografico WHEREVER GALLERIA II

degli artisti Antti Kairakari e Antti Kaarlela.

Ospiti a Matera della Residenza degli artisti finlandesi, Antti Kairakari e Antti Kaarlela hanno proseguito la loro ricerca con la collaborazione dei cittadini materani: ne è nata una mostra fotografica composta da ritratti e interpretazione dello spirito di un luogo unico come gli antichi rioni in tufo, i Sassi di Matera.

Una mostra che sarà aperta al pubblico – con ingresso gratuito - mercoledì 25 e giovedì 26 febbraio 2015, dalle 18 alle 22. Allestita nella Residenza degli artisti finlandesi, in via San Pietro Barisano a pochi metri di distanza dalla Casa Cava, la mostra sarà l’occasione per conoscere e per poter dialogare con i due artisti finlandesi Antti Kairakari e Antti Kaarlela.

“WHEREVER GALLERIA II – spieganoAntti Kairakari e Antti Kaarlela – è il prosieguo del nostro lavoro di ricerca sui volti delle persone, sul linguaggio del corpo e sulla forza che i luoghi esprimono”.

Giunti alla fotografia dalle rispettive esperienze di lavoro, per il coreografo Antti Kairakari partendo dalla danza e per l’attore Antti Kaarlela partendo dal teatro, nei loro scatti i due artisti evocano la cultura di una città, di un Paese mettendo in relazione i corpi dei danzatori con le architetture dei luoghi in cui agiscono.

“Il progetto è iniziato in Finlandia, dove abbiamo realizzato e presentato “WHEREVER GALLERIA I” – raccontano Kairakari e Kaarlela – giunti a Matera, dove grazie al protocollo d’intesa fra il Centro di promozione delle arti di Oulu e la Fondazione Sassi di Matera abbiamo avuto l’opportunità di vivere l’esperienza unica di soggiornare nei Sassi e di conoscere la gente di Matera, abbiamo deciso che questo era il luogo giusto per proseguire il nostro progetto. Grazie alla Fondazione Sassi, abbiamo potuto conoscere da vicino i materani: sia le persone comuni, che abbiamo fotografato in una serie di ritratti, sia alcune ballerine, che ci hanno aiutato nella realizzazione del progetto fotografico”.

La coreografa Rossella Iacovone e le ballerine Serena Di Lecce, Antonella Aloia e Federica Lepore, dell’associazione artistico-culturale “Ballet School” (fondata da Adriano Di Trani nel dicembre 1989 nella città di Matera con lo scopo di divulgare e valorizzare lo studio della danza classica accademica e della danza moderna), sono state le interpreti di questi scatti ambientati nei Sassi.

“Partecipare a questo progetto è stata un’esperienza interessante – afferma la coreografa Rossella Iacovone –. L’interazione fra danza e fotografia, non è usuale qui a Matera. Un’occasione che il Ballet School ha voluto cogliere per accrescere la formazione delle nostre danzatrici”.

Il progetto fotografico di Antti Kairakari e Antti Kaarlela proseguirà in Finlandia, dove la prossima estate i due artisti presenteranno la mostra WHEREVER GALLERIA III, una mostra in cui saranno presenti anche le fotografie scattate a Matera.

 

 

Direttore Responsabile: Antonio Savino

Editore: Editgest s.r.l.

Direttore Editoriale: Luigi Triani

Telefono: 0971 1949636

Contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PubblicitàQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 
Terra di Basilicata - Dir. Resp. Antonio Savino - Aut. Trib. Potenza 357/08 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy