FdI AN in piazza: la storia infinita della Ferrandina–Matera deve finire

Pubblicato: Venerdì, 13 Marzo 2015

di Leonardo Cosentino (FdI AN)

Anno 1986, quasi trent’anni fa: cominciano i lavori per realizzare la ferrovia che avrebbe dovuto collegare Matera alla rete ferroviaria nazionale, passando per Ferrandina.

 

Quella della Ferrandina- Matera è una storia infinita piena di occasioni perdute e di soldi sprecati: basti pensare che la sola galleria Miglionico, realizzata lungo il tragitto della ferrovia mai nata, costò la bellezza di 115 milioni di euro di soldi pubblici (o, sarebbe meglio dire, di soldi nostri!).

Piloni realizzati, gallerie, sbancamenti, ma di rotaie e cavi elettrici tra Ferrandina e Matera non se ne vedono e i treni continuano ad essere un miraggio. Ricordiamo che nel 2007, sotto il Governo Prodi, sembrò esserci una speranza per l’agognata conclusione dei lavori che avrebbero dovuto avere termine il 31 Dicembre del 2008. Almeno così era nei programmi del Ministero delle Infrastrutture, guidato all’epoca da Di Pietro.

Da allora non si è più mossa una ruspa!

A tutt’oggi, la Capitale della Cultura del 2019 e tutta la sua provincia restano privi di un’infrastruttura fondamentale!

Chiediamo al Governo Renzi e alla Giunta Pittella, entrambi targati Partito Democratico, di impegnarsi affinché non si perda l’ennesimo treno!

“Ritengo – ha detto il portavoce Leonardo Cosentino – che l’opera possa essere realizzata nel quadro delle risorse che il governo deve destinare al programma Matera 2019, con la stessa attenzione che ha dato e sta dando a Milano per l’Expo".

La Matera - Ferrandina è una storia da chiudere. Per questo motivo la Comunità ferrandinese di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale sarà in piazza con un gazebo domenica dalle ore 10 alle ore 13 e, nel pomeriggio, dalle ore 16 alle ore 21, in piazza De Gasperi a Ferrandina, per raccogliere firme e chiedere la conclusione della tratta ferroviaria Ferrandina-Matera. Nella stessa occasione si raccoglieranno le firme per la campagna nazionale promossa da FdI-AN in vista del 17 Marzo, data simbolica dell’Unità d’Italia, per chiedere che sia riconosciuta come Festa Nazionale.

Murales

Comics

TerradiBasilicata TV

 
Terra di Basilicata - Dir. Resp. Antonio Savino - Aut. Trib. Potenza 357/08 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy