Formazione: 20 medici ottengono l'idoneità

Pubblicato: Mercoledì, 10 Agosto 2022

La Giunta regionale ha approvato la presa d’atto dei giudizi di idoneità formulati dalla Commissione d’esame finale del Corso triennale 2018-2021 di Formazione Specifica in Medicina Generale. Sono venti i candidati che hanno conseguito il Diploma per il triennio formativo 2018-2021 a seguito del completamento del percorso di formazione specifica che ha comportato un impegno complessivo di 4800 ore di attività teorica e pratica svolte nel periodo previsto di 36 mesi.

La Delibera rappresenta un ulteriore passo in avanti nella sfida per la risoluzione della carenza di personale medico in Basilicata, una sfida sulla quale la Regione sta lavorando da mesi per la sua completa risoluzione. Con la presa d’atto dei verbali degli esami finali, viene sancito il via libera ufficiale alla professione medica nell'ambito della medicina generale. Promuovere la formazione dei medici e di tutti i professionisti sanitari rappresenta per la Regione un investimento sulla qualità della vita delle persone e un punto di partenza per fronteggiare il problema della carenza dei medici che deve essere supportato da ulteriori interventi di potenziamento insieme al rafforzamento della capacità attrattiva della Basilicata sia per i professionisti che per gli utenti.

 

 

 

 

 

 

Direttore Responsabile: Antonio Savino

Editore: Editgest s.r.l.

Direttore Editoriale: Luigi Triani

Telefono: 0971 1949636

Contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PubblicitàQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 
Terra di Basilicata - Dir. Resp. Antonio Savino - Aut. Trib. Potenza 357/08 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy