Realizzato da Basileus comunicazione

La Donna in Sanità: una risorsa, una criticità, la forza motrice del miglioramento

Pubblicato: Sabato, 04 Aprile 2015

di Chiara D'Altorio

Dal convegno del Coordinamento Nazionale Donne Cimo arriva chiaro il messaggio: ridefinire ruoli, funzioni e competenze del Medico. Il convegno del Coordinamento Nazionale femminile della CIMO (sindacato di soli medici) che si è svolto il 30 marzo a Verona è stato un momento di confronto sulle problematiche dell’attività medica.

Alcune questioni sindacali non trovano ancora soluzioni, depauperando la professione medica, che non è considerata di fatto come una risorsa, e le donne medico pagano il prezzo più alto soprattutto in alcuni contesti.

Secondo il Presidente nazionale CIMO dott. Riccardo Cassi, ”Le donne per il SSN sono una grande risorsa, non solo in termini gestionali e per la grande capacità di affrontare le situazioni critiche, ma anche per l’attenzione e la professionalita’ che dimostrano e hanno sempre dimostrato per salvaguardare la salute dei cittadini”.

Tra i numerosi ospiti convenuti, hanno portato il loro saluto il vicepresidente dell’Ordine dei Medici di Verona, dott. Roberto Mora, e la d.ssa Chiara Bovo Direttore Sanitario dell’Azienda Sanitaria di Verona.

Nei successivi interventi, grande interesse ha suscitato la relazione della Prof.ssa Baggio titolare della Cattedra di Medicina di Genere a Padova. Il Prof Ivan Cavicchi ha espresso la speranza che le donne siano in grado di effettuare il cambiamento sociale e professionale che i tempi richiedono, riportando l’attenzione sull’atto medico e su cosa significa essere medici, non solo nell’ambito operativo da attribuire alla professione. È pertanto necessaria una normativa nuova e adeguata che definisca l’atto medico inteso come ruolo, funzioni e competenze.

Murales

Comics

TerradiBasilicata TV

 
Terra di Basilicata - Dir. Resp. Antonio Savino - Aut. Trib. Potenza 357/08 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy