Realizzato da Basileus comunicazione

Nicola Valluzzi, Presidente dell’UPI Basilicata, è stato nominato rappresentante delle Province in Conferenza Unificata

Pubblicato: Venerdì, 05 Giugno 2015

Insediato ieri a Roma dal Presidente Achille Variati, Sindaco e Presidente della Provincia di Vicenza, il nuovo Comitato direttivo dell’Unione delle Province Italiane (UPI). Nicola Valluzzi, Presidente dell’UPI Basilicata, è stato nominato rappresentante delle Province in Conferenza Unificata.

 

“Nel corso della riunione è stata analizzata l’ipotesi di decreto Enti Locali in attesa di approvazione da parte del Consiglio dei Ministri, che così come elaborato non risolve le criticità degli Enti di Area Vasta sia in relazione alla tenuta degli equilibri di bilancio che sulla gestione di strade e scuole”.

“Occorre quindi – conclude il Presidente Valluzzi – proseguire il confronto con Governo e Parlamento durante l’iter di conversione del decreto nell’interesse dei cittadini e del personale dipendente degli Enti provinciali i quali continuano a subire una condizione surreale di incertezza”.

Dal canto suo il Presidente dell’UPI Variati ha evidenziato come “ dopo il primo confronto avuto con il Governo riteniamo positive alcune norme previste dal decreto Enti locali, quali la possibilità di rinegoziare i mutui anche in assenza di bilancio di previsione approvato e di usare i risparmi ottenuti per gli equilibri di bilancio o la possibilità di valorizzare gli immobili attraverso l’Invimit”.

Tuttavia, ha spiegato Variati, “ ancora non sono risolti i problemi finanziari creati dalla Legge di Stabilità e che mettono a rischio i servizi assicurati ai cittadini: dal mantenimento della percorribilità degli oltre 130.000 km di strade provinciali e la messa in sicurezza delle 5.000 scuole superiori del Paese fino al contrasto del dissesto idrogeologico”.

Murales

Comics

TerradiBasilicata TV

 
Terra di Basilicata - Dir. Resp. Antonio Savino - Aut. Trib. Potenza 357/08 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy