Realizzato da Basileus comunicazione

Il Potenza finisce in.. rosso

Pubblicato: Domenica, 10 Maggio 2015

di Pasquale Caputi

Il Potenza ha finito il campionato con una vittoria in quel di Pozzuoli. 3 a 2 il risultato finale per i rossoblu che sono andati a segno con Lolaico, Viola e Cecconi, mentre per la Puteolana ha realizzato una doppietta Signore.

In effetti potremmo anche fermarci qui senza dilungarci troppo su una partita che aveva poco da dire per entrambe le formazioni, il cui destino era già segnato: play off per i lucani, retrocessione per i campani.

 

Ma quella che doveva essere una passerella finale, anche per, le cosiddette, “seconde linee”, alla fine si è trasformata in un autogol per Giacomarro.

Il mister siculo che, prudentemente, era sceso in campo con diversi giovani: Foscolo, Akuku, Amendola, Cecconi, per non rischiare infortuni e diffidati, ha visto andare a monte tutte le sue scelte iniziali quando, al 17° del p.t., Cianni ha dovuto lasciare il campo per infortunio. Al suo posto Palumbo. Mossa sfortunata perché la partita del bomber potentino è durata solo 22 minuti. Al 39°, infatti, l’arbitro Cosso gli ha sventolato un bel rosso diretto per fallo di gioco.

Sul profilo facebook del Potenza si sono scatenati i commenti. La delusione era davvero tanta per questa espulsione che proprio non ci voleva. E così c’è chi ha parlato di complotto, chi di un disegno già prestabilito, chi ha messo in dubbio le capacità dell’allenatore, come sempre accade in questi casi.

Se tutto questo è solo sfortuna o se fa tutto parte di un grande disegno lo sapremo nelle prossime gare.

Per il momento possiamo solo dire che, se per Cianni il recupero per la prima di play off è probabile, purtroppo è sicuro che non ci sarà Palumbo, e il rischio che venga squalificato per due giornate è davvero alto, cosa che gli farebbe saltare anche la partita col Taranto in caso di passaggio del turno.

Comunque è inutile piangere sul latte versato, anche se è davvero un peccato che un giocatore esperto, e anche molto corretto, come Palumbo, commetta un’ingenuità simile.

 

Adesso l’attacco va ridisegnato e sperare di scoprire un nuovo gioiellino tra i ragazzi a disposizione di Giacomarro e magari sperare di ritrovare il capocannoniere rossoblu nella fase finale dei play off. Forse il grande disegno prevede proprio questo.

Murales

Comics

TerradiBasilicata TV

 
Terra di Basilicata - Dir. Resp. Antonio Savino - Aut. Trib. Potenza 357/08 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy