Nuova generazione videoludica alle porte ?

Pubblicato: Mercoledì, 11 Febbraio 2015

di Paolo Savino

E' trascorso ormai quasi un anno e mezzo da quando sono uscite la Ps4 e XboxOne sul mercato e già le case produttrici pensano ad una nuova generazione di console. La settima generazione ha portato l'alta definizione e l'ottava ha introdotto il social game, cosa fare di nuovo per la nona generazione ?

 

La risposta sta nei film e serie animate di fantascienza : la realtà virtuale. La Microsoft sta testando da anni su Pc (la piattaforma che evolve più velocemente delle altre) il visore a realtà virtuale Oculus Rift mentre la Sony sta testando su Ps4 il proprio modello di visore: il Morpheus.

Questa nuova tecnologia permette di immedesimarsi totalmente nel gioco a cui si sta giocando, l'audio viene migliorato affinché si possa percepire da che parte proviene un rumore , il video può essere anche in 3D, la risoluzione minima è il 1080p, permette di percepire alla perfezione le distanze che ci separano da un ostacolo e poi la possibilità di usare , in un numero ristrettissimo di giochi , anche il proprio corpo come controller permette un' immersione totale.

Immagine uno sparatutto in prima persona o un horror con un visore del genere: immedesimazione totale e maggiore controllo di quello che accade nel gioco. Avere maggiore controllo nel gioco però ci sottrae controllo dalla vita reale, siamo veramente pronti a rinunciare al contatto con la vita reale per dedicarci al gioco ? Non ancora … forse più in là.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy