Centro Oli Viggiano: sospeso sciopero sulle Flessibilità

Pubblicato: Domenica, 25 Gennaio 2015

Alla luce della convocazione dell’incontro (tramite Confindustria) per lunedì 26 gennaio 2015 con le aziende interessate alla fermata straordinaria nel Centro Oli di Viggiano, Cgil e Uil di Potenza sospendono lo sciopero delle flessibilità proclamato per i lavoratori dell’indotto Eni di Viggiano (che sarebbe iniziato proprio  lunedì 26) “con l’auspicio che le aziende accettino il  terreno  della contrattazione  come elemento su cui sviluppare corrette relazioni sindacali”. Lo rendono noto le stesse organizzazioni sindacali.

 

 

Direttore Responsabile: Antonio Savino

Editore: Ass. Officinia Italia - Potenza

Direttore Editoriale: Luigi Triani

Telefono: 0971 1949636

Contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PubblicitàQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy