Stigliano, frana del Centro Sociale Comunale. Bisogna intervenire subito.

Pubblicato: Domenica, 25 Gennaio 2015

Nel corso degli ultimi anni il Comune di Stigliano è stato più volte interessato da numerosi episodi di dissesto idrogeologico che hanno pregiudicato la viabilità e messo a grave rischio la staticità di molti fabbricati pubblici e privati. L’ultimo episodio è il movimento franoso che, da oltre un anno, sta interessando l’area che insiste intorno a Via Cilento e che sta compromettendo la staticità e l’agibilità del fabbricato adibito a Centro Sociale Comunale.

 

Su segnalazione del nostro Portavoce provinciale di Matera, Giovanni Pasciucco, abbiamo appreso che il movimento franoso è ancora in corso e desta particolari allarmi nei cittadini stiglianesi poiché non si esclude che lo stesso possa interessare i fabbricati costruiti a monte e a valle dell’area del dissesto.

Abbiamo presentato, quindi, un’interrogazione al Presidente Pittella per conoscere le misure urgenti che si intendono adottare in relazione al movimento franoso di Stigliano.

La Basilicata frana; c’è bisogno di intervenire urgentemente, prima e non dopo aver pianto lacrime di coccodrillo, come spesso accade in questa nostra devastata terra.

Gianni Rosa, Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale

Direttore Responsabile: Antonio Savino

Editore: Ass. Officinia Italia - Potenza

Direttore Editoriale: Luigi Triani

Telefono: 0971 1949636

Contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PubblicitàQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy