Pensiamo Basilicata: nessun contributo alle iniziative del Comune di Matera

Pubblicato: Mercoledì, 25 Gennaio 2017

Le associazioni datoriali aderenti al manifesto Pensiamo Basilicata comunicano che, a partire da questo momento, si asterranno dal garantire qualsivoglia contributo di partecipazione relativamente alle iniziative proposte dal Comune di Matera.

Nonostante il preoccupante ritardo determinatosi, l’amministrazione comunale di Matera, nella sua azione di concertazione di atti e programmi da mettere in campo, non tiene infatti in nessuna considerazione la specificità delle organizzazioni datoriali costituenti il partenariato economico e sociale, che non sono considerate alla stessa stregua di altre associazioni che perseguono obiettivi di interesse pubblico altrettanto meritevoli, ma differenti da quelli delle organizzazioni imprenditoriali.

 

Pensiamo Basilicata rifiuta di credere che questa azione sia scientemente perpetuata allo scopo di delegittimare il ruolo delle associazioni aderenti, impegnate, al pari di tanti altre istituzioni operanti sul territorio regionale, a garantire la coesione e un clima sociale accettabile. Per queste ragioni, e per non venire meno al proprio ruolo, le associazioni datoriali del manifesto Pensiamo Basilicata comunicano che domenica 26 febbraio prossimo organizzeranno un evento pubblico nel corso del quale esporranno dettagliatamente il punto di vista delle imprese, e le loro richieste, nel rapporto con l’amministrazione comunale di Matera sulle vicende direttamente afferenti al mondo datoriale e al partenariato economico-sociale cittadino più in generale.

Direttore Responsabile: Antonio Savino

Editore: Ass. Officinia Italia - Potenza

Direttore Editoriale: Luigi Triani

Telefono: 0971 1949636

Contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PubblicitàQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Policy & Privacy